12 marzo 2012

Fiat: debiti e liquidità

Cosa faresti se avessi oltre 27 miliardi di debiti e una liquidità pari a 17? Io, da buon padre di famiglia, cercherei di utilizzare se non tutta, almeno parte di tanta liquidità per ridurre l'esposizione debitoria e rendere più solida l'azienda. Credo però che a Torino o Detroit non la pensino così in quanto Fiat dall'ultimo bilancio 2011 si trova esattamente in questa situazione.

Presenta una posizione finanziaria netta negativa per 8,9 miliardi e per il 2012 non pagherà nessun dividendo per le azioni ordinarie.

I multipli di bilancio renderebbero l'azienda anche sottovalutata ma...dormireste tranquilli comprando azioni di un'azienda con debiti oltre 3 volte il proprio patrimonio netto? Io no. E siccome nessuno ci obbliga a comprare e rischiare tanto aspetterei le mosse di Marchionne e i prossimi bilanci (monitorando i debiti) per capire quale strada Fiat intenda prendere.

Nessun commento: