21 febbraio 2009

Portafoglio difensivo 20-02-2009

Il calo sembra non arrestarsi più infatti dall' inizio dell' anno l'indice Mibtel ha perso poco meno del 16%. Il portafoglio difensivo continua a perdere ma sempre meno rispetto all' indice di riferimento. Senza Unicredit (titolo con la maggiore perdita) sarebbe a -5,91. Tuttavia ritengo che i risultati non siano così negativi. L' obiettivo è fare meglio del mercato e anche questa settimana lo abbiamo centrato. Interessante notare come sia Geox e Teneris (titoli inseriti in un altro portafoglio) abbiamo tenuto in questa settimana abbastanza movimentata.

post<li>

4 commenti:

ilpoeta ha detto...

Fare meglio del mercato è sempre un merito importante, ma in questo momento sembra che i fondamentali non contino molto. Troppa speculazione in giro. Giovedì sono entrato in Unicredit sperando in un rimbalzo e invece ho perso quasi il 15%...mi consigli di tenere ancora?

Buona giornata!

Parcobuoi ha detto...

Hai ragione, i fondamentali per il momento non contano molto ma dovranno contare in futuro. Pensa che D' Amico ha raddoppiato gli utili nel 2008 ma per il mercato (che esiste ed esisterà) non contano più. Comunque, se sono soldi che non ti servono nell' immediato (come mi auguro) io ti direi di tenere le azioni Unicredit. Il 15% non è poi tanto. Ci sono state giornate in cui sono salite anche oltre il 10%. Quindi ripeto, se non ti servono tieni.

ilpoeta ha detto...

Grazie per il consiglio.
Tutto quello che investo in azioni comunque è denaro che non mi serve nell'immediato. Sono entrato in Unicredit sperando in un rialzo a breve e con la speranza di poter vendere subito. Peccato, dovrò aspettare...

Parcobuoi ha detto...

Infatti si dovrebbe investire in questo modo: soldi che non servono nell' immediato e e mai in un solo titolo a meno che non sia tu a gestire l' azienda.